GENAZZANO: UN BORGO MEDIEVALE NELLA CAMPAGNA DI ROMA

Genazzano RomaIl nostro Bed & Breakfast sorge nella tranquilla campagna di Genazzano, un suggestivo borgo medievale che fa della rusticità, del buon mangiare e dei sui spiccati tratti medievali i suoi punti di forza.
Era conosciuto sin dai tempi dell’antica Roma e, grazie alla sua posizione strategica ed al suo clima tipicamente mite, i nobili della Gens Genucia ed Antonina la elessero a loro meta preferita di villeggiatura.
I nobili patrizi Colonna ne fecero un loro feudo e vi costruirono il maestoso Castello che la sovrasta.

NATALI NOBILI

A Genazzano nacquero 2 personaggi storici molto importanti: Papa Martino V, di cui si può ammirare ancora la casa natìa e Giovanni de Carlonibus, conosciuto in tutto il mondo con il nome di Brancaleone.
A ricordo di quest’ultimo, ogni anno si tiene un palio in cui viene rievocata la Disfida di Barletta, da cui Brancaleone uscì vincitore.

COSA FARE A GENAZZANO

ninfeo bramante genazzanoGenazzano già di per se costituisce un monumento a cielo aperto. Arroccata su una collina di tufo, percorsa da stradine in selciato e dominata dal suo Castello, rende subito all’occhio del viaggiatore la sensazione di avere di fronte una cartolina da cui è difficile distogliere lo sguardo per la meraviglia.

Andando nello specifico, è d’obbligo entrare in paese dalla sua imponente Porta, andare a vedere il castello e fare una rilassante passeggiata nella quiete dello splendido Parco degli Elcini.

Per i più curiosi, consigliamo invece di fare qualche passo in più per andare a scoprire il Ninfeo Bramantesco che sorge a ridosso della parte bassa del paese.

genazzano-romaDurante la vostra passeggiata, fatevi conquistare dal fascino e dal calore degli abitanti di Genazzano. Qui troverete ancora le anziane signore che vendono gli ortaggi fuori dalla porta di casa o le “ciambelle di Genazzano” all’anice, una vera squisitezza.

Non fatevi mancare nemmeno le “barrachìe“, dolci di pastafrolla riempiti di marmellata di prugne (di solito) che troverete nei caratteristici forni del paese. Non vi preoccupate di chiedere dove sono…vi guiderà il profumo che da essi si propaga.

RELIGIONE A GENAZZANO

madonna-del-buon-consiglioFeudo dei Colonna e per tanti secoli sotto il dominio dello Stato Pontificio, Genazzano non poteva farsi mancare anche una forte impronta di religiosità che trova il suo culmine nel Santuario della Madonna del Buon Consiglio. Conserva un quadro della Madonna che, leggenda narra, provenga dall’Albania portata dagli  angeli. Il Sanutario è meta di pellegrini provenienti da tutto il Mondo e diversi Papi sono venuti a Genazzano in adorazione.

Le radici romane e religiose di Genazzano si possono scorgere anche attraverso i nomi di battesimo dei genazzanesi. Ve ne accorgerete passeggiando nel borgo se avrete l’occasione di conoscere delle persone, molte delle quali si chiamano Antonino e Maria Consiglia.

 OLIO E VINO

ciambelle di genazzanoGenazzano è sempre stato un paese la cui economia si reggeva sull’agricoltura. Questa vocazione è rimasta nella tradizione e nel sangue dei genazzanesi che, ancora oggi, producono dell’ottimo vino e un olio di oliva che nulla ha da invidiare a quelli prodotti in zone turisticamente più conosciute.

Venite a trovarci, saremo felici di farvi scoprire Genazzano, la sua storia e i suoi posti più belli. Organizzeremo per voi delle degustazioni dei prodotti genuini provenienti dalle nostre fattorie. Scoprirete così i nostri piatti, il nostro olio ed il nostro vino, nella speranza di regalarvi un ricordo bellissimo da portare a casa e raccontare agli amici.